Patologie della Tiroide: dalle linee guida…ai casi clinici

Richiedi informazioni per: Patologie della Tiroide: dalle linee guida…ai casi clinici

Sei uno specializzando?

Nel mondo nel 2020, il tasso di parto pretermine è stato tra il 4 e il 16% dei bambini nati. Si stima che 13,4 milioni di bambini siano nati pretermine nel 2020. Questo significa più di 1 bambino su 10. Le complicanze del parto pretermine sono la principale causa di morte tra i bambini sotto i 5 anni e sono state responsabili di circa 900.000 decessi nel 2019. Tre quarti di questi decessi potrebbero essere prevenuti con interventi attuali ed economici. Molti sopravvissuti affrontano una vita di disabilità, comprese le difficoltà di apprendimento e i problemi visivi e uditivi. Inoltre, le disuguaglianze nei tassi di sopravvivenza in tutto il mondo sono nette. Negli ambienti a basso reddito, la metà dei bambini nati a meno di 32 settimane muore a causa della mancanza di cure fattibili ed economiche come calore, supporto per l’allattamento al seno, assistenza di base per infezioni e difficoltà respiratorie. Nei paesi ad alto reddito, quasi tutti questi bambini sopravvivono. L’uso non ottimale della tecnologia in contesti a reddito medio sta causando un aumento del carico di disabilità tra i bambini prematuri che sopravvivono al periodo neonatale. La prevenzione dei decessi e delle complicanze da parto pretermine inizia con una gravidanza sana. Sia la scienza, sia l’etica, devono interrogarsi circa il miglior approccio possibile all’evento di un parto prima del suo termine naturale. Di fatto, il pretermine è un importante problema sociale, in cui tutti noi siamo coinvolti. Proprio questo coinvolgimento ci spinge, oggi, a riunirci per tentare di contribuire all’evoluzione delle conoscenze sull’argomento e a diffondere i modi per affrontarlo e contrastarlo.

Professione: Medico Chirurgo

Discipline: Chirurgia Generale – Endocrinologia – Medicina Generale (Medici di Famiglia) – Medicina Nucleare – Radiodiagnostica

REQUISITO ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

L’attestato di partecipazione sarà disponibile nella propria user area dal lunedì successivo alla chiusura dell’evento e rilasciato solo al raggiungimento del 80% di presenza rilevata con sistema elettronico badge in entrata e in uscita al desk segreteria, a carico del partecipante. Nel caso in cui il partecipante dimentichi di effettuare la rilevazione non sarà possibile rilasciare attestati parziali.

REQUISITO CREDITI ECM

Seguire non meno del 90% dell’orario formativo totale accreditato, rilevato con sistema elettronico badge in entrata e in uscita al desk segreteria, a carico del partecipante. La scheda di valutazione della qualità percepita e il questionario ECM sarà a disposizione del partecipante nella propria User Area e potranno essere compilate on-line entro tre giorni dalla chiusura dell’evento. Per gli eventi residenziali (RES) è possibile effettuare una singola compilazione del questionario non ripetibile. (Rif. Manuale nazionale di accreditamento per l’erogazione di eventi ECM, Accordo del 2 febbraio 2017).

Obbligo del partecipante

È obbligatorio allegare il presente modulo compilato e firmato in fase d’iscrizione nel caso in cui il partecipante abbia avuto da parte di sponsor commerciale operante in ambito sanitario (no azienda ospedaliera o università) vantaggi anche parziali (iscrizione e/o viaggio e/o ospitalità) per la partecipazione all’evento.

ISCRIZIONI

Per informazioni scrivere a segreteria@mytimetandt.it

Supporto tecnico

Inviare e-mail a helpdesk@mytimetandt.it saranno gestite dal lunedì al venerdì orario continuato 9:00 – 17:00. Non potranno essere gestite eventuali richieste inviate nei giorni festivi o successive alla chiusura del corso e/o problematiche non specificate. 

Contatta la segreteria

Per informazioni generali o richiedere assistenza tecnica

+39 0773 1761245

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00

helpdesk@mytimetandt.it

Risposte entro 24h ore lavorative.

Corsi di formazione accreditati E.C.M.

Cerca per data
Cerca per professione